GUIDA: requisiti legali sulle pompe di sentina

GUIDA: requisiti legali sulle pompe di sentina

Installazione, uso e manutenzione della pompa di sentina sono soggetti a una legislazione ben definita. Quindi, prima di scegliere tra un modello di pompa di sentina Attwood o Jabsco per la tua barca, poniti le domande giuste. Quali sono i requisiti per le pompe di sentina? Che tipo di pompa di sentina sarebbe l'ideale per la mia barca a motore o barca a vela? Qual è quello il cui flusso corrisponde al mio modello? In questo articolo ti forniamo tutte le risposte di cui hai bisogno per scegliere una pompa di sentina che soddisfi gli standard e gli obblighi che si applicano alla tua imbarcazione.

Cos'è una pompa di sentina per barche?

Una pompa di sentina o pozzetto è un dispositivo progettato per aspirare l'acqua dalla sentina di una barca e trasferirla all'esterno. La sua missione è quella di mantenere la stiva asciutta, in situazioni di emergenza così come nella normale navigazione. Esistono diverse marche di pompe di sentina come la pompa Johnson, la Seaflo o la Whale. Quindi, secondo te quale barca dovrebbe avere una pompa di sentina? In linea di principio, tutti! Infatti, la stiva designa il fondo di un'imbarcazione nautica, vale a dire che può trattarsi di una barca come di una nave. Questo è il motivo per cui le pompe di sentina sono di diverse dimensioni e potenze, a seconda delle dimensioni delle barche.

Quali sono le diverse pompe di sentina disponibili sul mercato?

Non ha senso cercare di scoprirlo quali sono i requisiti per le pompe di sentina, se non è possibile distinguere i diversi modelli di pompe. Le principali sono tre: pompe di sentina manuali, pompe di sentina elettriche ordinarie o manuali e pompe di sentina elettriche automatiche o autoadescanti. Spesso i produttori di pompe di sentina come Nuova Rade, Osculati o Rule offrono tutti i modelli.

Pompe di sentina manuali

Queste pompe di sentina richiedono una forza muscolare permanente per funzionare. Meno potenti delle altre, hanno generalmente una capacità di scarico da 25 a 100 L/min. A causa del loro basso flusso, spesso vengono rapidamente sommersi in caso di corsi d'acqua significativi. Questo è il motivo per cui non è consigliabile utilizzarli come pompa di sentina principale. È meglio usarlo come pompa di sentina secondaria. Esistono due principali modelli di pompe di sentina manuali: la pompa di sentina portatile oa sifone e la pompa di sentina fissa oa membrana.

  • La pompa di sentina manuale mobile: è il modello di pompa di sentina manuale più popolare e più venduto. Ciò che fa la sua particolarità è la sua natura smontabile, perché il suo utilizzo non richiede un fissaggio definitivo sulla barca. Inoltre, può essere riposto in una cassa o in un baule e trasportato con facilità. Il suo principale svantaggio deriva dalla sua velocità, è la più bassa di tutte.

Vedi un'efficiente pompa di sentina a sifone.

  • La pompa di sentina manuale fissa: progettata per essere fissata allo scafo della barca, è più potente della pompa di sentina portatile. Inoltre, il fatto che sia saldato alla barca permette di fornire una forza minore durante l'aspirazione. In alcuni paesi, le normative richiedono che venga installato sulle barche direttamente durante la costruzione.

Vedi le migliori pompe di sentina manuali a membrana fissa:

-Pompa di sentina a membrana OSCULATI

- Pompa di sentina a membrana WHALE

La pompa di sentina elettrica sommersa o manuale

Il modello più diffuso su barche a motore e barche a vela, questo tipo di pompa di sentina funziona grazie ad un motore elettrico che gli permette di aspirare l'acqua dalla sentina. Progettato per essere sommerso, si attacca solitamente al punto più basso della barca, così come in zone di difficile accesso. Si dice che venga attivato manualmente, perché deve essere avviato utilizzando un interruttore ON/OFF.

Troverai nella tabella sottostante le pompe di sentina elettriche sommergibili (azionate manualmente) che ti consigliamo in base alla loro portata:

ModelloAltezza massima di consegnadebitoFusibile consigliatoDiametro di uscita
ATTWOOD TSUNAMI 12V T5002,4 m500 GPH o da 1 a 500 L/hIl 319 mm (3/4 ")
POMPA DI SENTINA REGOLA 12V-800 GPH o 3 L/h--
POMPA DI SENTINA SEAFLO 12V4,5 m1100 GPH o da 3 a 500 L/hIl 529 mm (1 1/8 ")
Le migliori pompe di sentina elettriche sommergibili (azionate manualmente)

NB: se non sai quale portata della pompa di sentina scegliere, consulta il nostro articolo 'Che tipo di pompa di sentina dovrei scegliere per la mia barca?'. Se vuoi conoscere il fusibile più adatto alla tua pompa di sentina, leggi 'Quale fusibile usare su una pompa di sentina della barca?.

Pompa di sentina elettrica automatica autoadescante

Il suo funzionamento si basa sullo stesso principio di una pompa di sentina elettrica sommergibile. La differenza tra questi due modelli è che la pompa di sentina automatica è dotata di un interruttore a tre posizioni: ON/OFF/Automatico. Dotato di galleggiante, si avvia automaticamente non appena l'acqua raggiunge una “soglia” in stiva (generalmente compresa tra 1 e 2 cm). L'interruttore può funzionare anche in modalità ON/OFF manuale, come su una pompa di sentina elettrica sommergibile.

Troverai nella tabella sottostante le pompe di sentina automatiche che ti consigliamo in base alla loro portata:

ModelloAltezza massima di consegnadebitoFusibile consigliatoDiametro di uscita
SAHARA 12V ATTWOOD S5002,4 m500 GPH o da 1 a 500 L/hIl 319 mm (3/4 ")
POMPA DI SENTINA AUTOMATICA SEAFLO 12V2,5 m750 GPH o da 2 a 500 L/hIl 619 mm (3/4 ")
SAHARA 12V ATTWOOD S11002,7 m1100 GPH o da 3 a 500 L/hIl 629 mm (1 1/8 ")
REGOLA LoPro 900S (per spazi ristretti)-56 lt/min--
Le migliori pompe di sentina automatiche

In alcuni casi lo spazio a disposizione sarà determinante nel scelta della pompa di sentina automatica. Ad esempio, se la tua sentina è molto stretta, opta per la pompa di sentina automatica REGOLA LoPro 900S. È alto solo 60 mm e viene attivato da 3,25 cm o 5 cm di acqua. Può essere montato orizzontalmente o verticalmente per adattarsi alla stiva di qualsiasi imbarcazione.

NB: se hai già una pompa di sentina sommersa puoi facilmente converti in pompa automatica. Questo è possibile grazie ad a contattore automatico (chiamato anche galleggiante di attivazione o sensore di livello dell'acqua). Scegli un contattore adatto alla tua pompa di sentina. I tre contattori automatici sottostanti sono tutti non tossico e senza mercurio:

Quali sono i requisiti legali per le pompe di sentina?

Questa normativa permette di sapere quale barca deve avere una pompa di sentina e in quale configurazione. È stabilito nelarticolo 245-4.07 (“Drenaggio”), tratto dal decreto 5 giugno 2015 recante modifica al decreto 23 novembre 1987 relativo alla sicurezza delle navi (divisioni 241 e 245 del regolamento allegato). È così suddiviso:

  • Le navi di categoria A, B e C, nonché le navi di categoria D con scafo di lunghezza superiore a 6 metri, devono essere munite di pompe di sentina principali in grado di svuotare l'intera stiva dell'imbarcazione; ad eccezione dei volumi di galleggiamento e delle casse. Questi modelli di navi devono inoltre essere dotati di pompe di sentina secondarie, in grado di svolgere questo compito dall'esterno dell'imbarcazione. Questo requisito non si applica alle navi con una lunghezza dello scafo inferiore a 6 metri.
  • Le imbarcazioni possono essere dotate di pompe di sentina elettriche, manuali o meccaniche.
  • Qualsiasi pompa di sentina deve essere in grado di resistere alle sollecitazioni, pressioni e temperature incontrate nelle normali condizioni di utilizzo. Deve essere posizionato al di sopra del livello massimo prevedibile dell'acqua, ad eccezione delle pompe di sentina sommerse.
  • I collegamenti elettrici devono essere impermeabili al grado IP 67, in conformità al Standard 60529.
  • Le pompe di sentina utilizzate su ogni imbarcazione devono essere conformi allo standard EN ISO 8849.
  • Ogni aspirazione deve essere realizzata con un materiale non corrodibile e facilmente accessibile per la pulizia.
  • L'evacuazione dell'acqua aspirata deve essere effettuata al di sopra della linea di galleggiamento, o secondo le disposizioni delarticolo 245-4.05. Quest'acqua non può essere reimmessa nel pozzetto (a meno che non abbia un'apertura verso il mare), né nello scarico del pozzetto.
  • I componenti dei sistemi di disidratazione fissi sono sempre protetti. I circuiti, invece, devono essere sempre pronti all'uso.
  • Le portate delle pompe di sentina principali delle navi devono essere sempre maggiori o uguali ai seguenti valori:
    • 600 L / ora per navi con lunghezza scafo inferiore a 6 metri.
    • 900 L / ora per navi con lunghezza scafo inferiore a 12 metri.
    • 1 l/ora per navi con una lunghezza dello scafo superiore a 12 metri.
  • La portata minima delle pompe di sentina manuali è determinata sulla base di una frequenza di pompaggio di 45 colpi al minuto.
  • Qualsiasi nave che soddisfi i requisiti della norma EN ISO 15083 è conforme agli standard di sicurezza delle navi.

Quali sono i nostri requisiti per le pompe di sentina?

  • Si consiglia di installare una pompa di sentina elettrica automatica (detta anche autoadescante) piuttosto che una pompa di sentina elettrica sommergibile (manuale). La sicurezza dello sblocco automatico vale il suo prezzo più alto (soprattutto quando sai quante barche affondano ai loro ormeggi...). Tuttavia, affinché ciò sia efficace, è necessario associare il sistema a un allarme in modo da avere il tempo di intervenire prima che la batteria si esaurisca.
  • In tutti i casi, se si desidera collegare una pompa di sentina elettrica (manuale o autoadescante), si consiglia di raddoppiarla con una pompa di sentina fissa a membrana manuale. In effetti, dovresti sempre pianificare un piano B se il tuo sistema di alimentazione non funziona più.
  • Inoltre, la pompa a mano (sifone portatile) o la paletta può essere utilizzata in aggiunta alla pompa di sentina durante la pulizia della sentina ma mai come supplemento durante un corso d'acqua (la sua portata è troppo bassa).

Per quanto riguarda la portata necessaria, consigliamo di scegliere pompe di sentina con portate molto superiori alla normativa:

  • Per una barca da 3,5 a 5 m di lunghezza, il collegamento di una pompa di sentina automatica è richiesta una portata di circa 1900 l/ora.
  • Oltre i 5 m fino ai 7 m è necessaria una portata minima di 3 l/ora.
  • Per un'imbarcazione da 7 m a 9 m si consiglia l'installazione di una pompa di sentina automatica con una portata superiore a 4 l/ora.
  • Per le barche oltre i 9 metri, dovrai scegliere a Pompa di sentina ad alta portata da 12 V (o 24 v). Inoltre, si consiglia di installare diverse pompe di sentina autonome distribuite in diversi punti della propria imbarcazione. Consigliamo di avere almeno due pompe per carichi pesanti. La pompa di sentina più potente dovrà essere posizionata sotto il motore o in coppa.

Ovviamente bisogna tenere conto anche dell'altezza di mandata necessaria e dello spazio disponibile in sentina per determinare la pompa più adatta alla propria imbarcazione.

È sempre meglio sovradimensionare le pompe se si dispone di spazio sufficiente nella sentina e l'impianto elettrico può supportarle. Per darvi un'idea, un corso d'acqua creato da un foro di 120 mm sotto la linea di galleggiamento genera un ingresso d'acqua di 7200 l/h, o 1900 GPH.

Le pompe di sentina ad alta portata che consigliamo in base alla loro portata sono elencate nella tabella sottostante. La loro altezza di consegna è compresa tra 5 e 6 m (e fino a 8 m per Osculati Maxi). Tuttavia, queste pompe sono tutte pompe di sentina sommergibili elettriche (azionate manualmente). Si consiglia quindi di convertirli in una pompa automatica utilizzando un interruttore automatico (vedi paragrafo precedente).

Modellodebito
Regola Heavy Duty1500 GPH
Attwood per impieghi gravosi1700 GPH
Regola Heavy Duty2000 GPH
SeaFlo per impieghi gravosi3000 GPH
Maxi osculati3500 GPH
Regola Heavy Duty3700 GPH
Maxi osculati4700 GPH
Le migliori pompe di sentina ad alta portata

NB: queste pompe devono essere installate con un fusibile fino a 25A o più! Per maggiori dettagli, leggi il nostro articolo ''Quale fusibile usare su una pompa di sentina della barca?'.

Conclusione sui regolamenti e requisiti legali per le pompe di sentina

Ecco qua, ora sai tutto di quali sono i requisiti per le pompe di sentina. Il rispetto di questi obblighi sulla tua barca a motore o a vela è un obbligo di legge, ma soprattutto è la tua sicurezza! Tutto quello che devi fare è scegliere quale marca di pompa di sentina acquistare! Hai solo l'imbarazzo della scelta tra pompe di sentina Marco, Plastimo, Attwood, Jabsco, Seaflo, Johnson, Whale, Nuova Rade, Osculati o Rule. Tuttavia, ti consigliamo di affidarti ai modelli suggeriti in questo articolo.

Una volta effettuata la tua scelta, puoi consultare il nostro articolo: Come installare una pompa di sentina su una barca?. Ti aiuterà a installare correttamente il attraverso lo scafo, l'interruttore, la miccia et il suo portafusibile, il valvola di ritegno se necessario o il Tubi di pressione da 25 mm o 38mm.

Ulteriori informazioni sulle pompe di sentina per barche:

Come installare una pompa di sentina su una barca?

Recensioni pompe di sentina automatiche e manuali

Come testare una pompa di sentina su una barca?

Le migliori pompe di sentina automatiche economiche.